urologia

Urologo

DOTT. GIUSEPPE SALAMONE

Presso lo Studio Medico Polispecialistico Ippocrate di Bagheria (Palermo) è possibile effettuare anche la visita col nostro urologo.

È una visita medica – non dolorosa e non invasiva – che viene effettuata dall’urologo, ovvero dal medico specialista nello studio e nella cura delle malattie dell’apparato urinario. La visita urologica ha come obiettivo quello di diagnosticare, escludere o monitorare un disturbo di carattere urologico, tra cui: incontinenza, infezioni e calcolosi delle vie urinarie, disturbi legati alle funzioni sessuali, neoplasie, infezioni genitali maschili e femminili, prostatiti (nell’uomo).

La cistoscopia è un esame che permette di visualizzare l’interno dell’uretra e della vescica utilizzando uno strumento detto cistoscopio. La cistoscopia viene utilizzata per diagnosticare, monitorare e trattare malattie che colpiscono la vescica e l’uretra. Può essere prescritta per risalire alla causa di sintomi a livello delle vie urinarie, nel percorso diagnostico per identificare o escludere la presenza di infiammazioni (cistiti), calcoli alla vescica, tumori alla vescica o iperplasie prostatiche. Il cistoscopio permette di utilizzare la cistoscopia anche per diagnosticare (biopsia) ed eventualmente trattare malattie alla vescica, ad esempio per rimuovere tumori molto piccoli. Può richiedere l’uso di un gel per anestesia locale, una sedazione o un’anestesia generale. Comunemente una cistoscopia effettuata in ambulatorio dura anche meno di 5 minuti e viene eseguita mediante uno strumento che si chiama “cistoscopio flessibile”. Il cistoscopio flessibile è uno strumento con un diametro molto piccolo che permette di essere inserito in uretra senza che il paziente percepisca dolore. Quando la cistoscopia richiede una sedazione, può durare da 10 a 30 minuti.

Tra i nostri controlli

Visita Urologica

Visita Urologica + Ecografia addome inferiore con valutazione residuo vescicale postminzionale (vescica e prostata per via sovrapubica)

Visita Urolgica + Ecografia addome inferiore con valutazione residuo vescicale postminzionale ed ecografica prostatica transrettale

Uroflussometria con valutazione ecografica residuo vescicale postminzionale